L’amica geniale fuori concorso al Festival di Venezia

L’amica geniale fuori concorso al Festival di Venezia

I primi due episodi della serie L’amica geniale, tratta dai volumi di Elena Ferrante, saranno fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia.

Protagonista la nostra attrice Ludovica Nasti, nel ruolo di Lila.

L’attesa è davvero tanto per questa serie: otto puntate, prodotte da HBO-Rai Fiction e TIMVISION, diretta da Saverio Costanzo e tratta dal primo volume omonimo della quadrilogia bestseller di Elena Ferrante, amatissima anche negli Stati Uniti con il titolo di The Neapolitan Novels, un esordio in grande stile in laguna per la storia di Lina e Lenù.

La trama 

Quando l’amica più importante della sua vita sembra essere scomparsa senza lasciar traccia, Elena Greco, una donna anziana che vive in una casa piena di libri, accende il computer e inizia a scrivere la storia sua e di Lila, la storia di un’amicizia nata sui banchi di scuola negli anni 50. Ambientato in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia così un racconto che copre oltre sessant’anni di vita e che tenta di svelare il mistero di Lila, l’amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica.

Ludovica Nasti a Los Angeles per la presentazione de "L'amica geniale" al TCA

Ludovica Nasti a Los Angeles per la presentazione de “L’amica geniale” al TCA

Lascia una risposta

*

Privacy Policy