Rimbocchiamoci le maniche, anticipazioni quarta puntata

Rimbocchiamoci le maniche, anticipazioni quarta puntata

Rimbocchiamoci le maniche, anticipazioni quarta puntata

Mercoledì 28 settembre andrà in onda la quarta puntata di Rimbocchiamoci le maniche con i nostri attori VALERIA BADALAMENTI, FABIANO CUTIGNI e GABRIELE DENTONI. 

La scorsa puntata si è conclusa con Angela che riesce ad ottenere una struttura ospedaliera per la comunità di Offidella, guastando ancora una volta i piani di Delfino che sperava di ottenere una mozione di sfiducia nei confronti della Sindaca e della sua Giunta.

 

Dopo aver visto il bacio tra Angela (Sabrina Ferilli) e Paolo (David Coco), Caty (Benedetta Gargari) è parecchio scossa e scappa via con Antonio (Gilles Rocca), senza una meta.

Ma Antonio non si rivela un gentiluomo nei suoi riguardi, pertanto la ragazza scende dall’auto e va in spiaggia. La ragazza, a mare, si allontana un po’ troppo e rischia di annegare, ma a salvarla sarà Dario (David Paryla), il giovane assessoe della Giunta di Angela.

Sul fronte politico, intanto, Angela dovrà questa volta vedersela con le sale da gioco, il cui fascino della “vincita facile” rischia di far indebitare i cittadini che, in preda alla disperazione, tentano il suicidio.

L’obiettivo di Angela sarà quello di chiudere la sala da gioco, e al contempo la Sindaca riuscirà a ridare ad Offidella un teatro, lo stesso nel quale si esibiranno anche i ragazzi di Don Cesare (Luigi Petrucci).

Caso vuole che, nello spettacolo, Romeo e Giulietta saranno impersonati da Ercole (Samuel Garofalo) e Rebecca (Matilde Diana). La linea tra lo spettacolo e la finzione, però, è davvero molto sottile: Ercole, infatti, è davvero innamorato di Rebecca, anche se lei, per una beffa del destino, è la figlia di Delfino (Alberto Montanari).

TUTTI SINTONIZZATI SU CANALE 5 MERCOLEDI, mi raccomando!

ABOUT STUDIO EMME

Studio Emme è l’agenzia per attori leader per gli attori bambini, giovani e ragazzi fino ai 30 anni, e compete bene sul territorio anche per gli attori adulti. La sua attenzione al mondo dei più giovani ha portato ad ospitare una prestigiosa Scuola di Recitazione nei propri spazi. La scuola di Recitazione a Roma che ha sede nella struttura della nota agenzia di Cinema Studio Emme, che da oltre 30 anni lancia giovani talenti nel Cinema e nella Tv, è una delle migliori scuole di recitazione presenti sul territorio italiano, la sua attenzione all’approccio cinematografico e alle esigenze dei propri allievi, la meravigliosa struttura con ampi e attrezzati spazi, gli insegnanti di altissimo livello, rendono i corsi di recitazione qui svolti, tra i più efficaci per chi vuole realizzare il sogno di diventare un attore professionista o anche per chi vuole perfezionare le proprie capacità artistiche, specializzandosi nella recitazione più adatta al Cinema. In sede è possibile effettuare Workshop d Recitazione Cinematografica, ma anche corsi di recitazione o corsi di Dizione una volta a settimana o, per i diplomati, è possibile frequentare un corso di recitazione intensivo e biennale paragonabile ad una vera e propria Accademia di Recitazione Cinematografica, che per questo è stato chiamato Corso “ASM, che significa appunto Accademia Sergio Martinelli. Questo corso di recitazione intensivo è l’unico che garantisce il management al termine del percorso biennale. I Casting a Roma e in Italia, come spesso anche quelli internazionali, per ruoli da protagonista e di alto livello sono fruibili attraverso un’agenzia per attori leader come Studio Emme, per questo, se si vuole partecipare a casting e provini a Roma o in Italia, ma anche all’estero, è necessario essere iscritti in un’agenzia di fiducia come Studio Emme. L’iscrizione è gratuita e si ha accesso tramite superamento di un provino.

 

Privacy Policy