La vendetta del Ragionier Fantozzi

Fantozzi

Ragionier Fantozzi, ti abbiamo vendicato!

Questa volta per il Campionato europeo di calcio UEFA EURO 2020, si è giocata la finale Italia-Inghilterra... Per davvero!

La scena del film cult del 1976 è indelebile nella memoria del paese: "Il secondo tragico Fantozzi", dalla regia di Luciano Salce, ideata da un geniale Paolo Villaggio è tornata alla mente nelle ultime ore.

¬ęPer me...¬†La corazzata Kotiomkin... √® una cagata pazzesca!¬Ľ

Questa volta non è stato necessario ribellarsi con il memorabile commento di Fantozzi. Tutti - dal silenzio percepito in ogni città - ieri sera si sono concentrati sull'attesissimo match.

Il palo non c'è stato e alla fine in un tesissimo scontro tête-à-tête in cui i rigori hanno deciso la vittoria, l'Italia ne è uscita vincitrice!

Il nervosismo identico all'atmosfera respirata nel film proiettato nei cinema 45 anni fa ha ricordato al popolo italiano quella scena indimenticabile di Fantozzi.

Ma cosa successe in quell'occasione allo sfortunato ragionier Ugo Fantozzi?

La sera dell'inventato match di calcio Italia-Inghilterra, tutti i dipendenti della Megaditta sono costretti a recarsi al cineforum del professor Guidobaldo Maria Riccardelli. Nel faticoso tragitto da casa all'appuntamento coi colleghi, Fantozzi segue la radiocronaca della partita con tragicomici intermezzi lungo la strada, che fanno soffrire il protagonista, tanto quanto chi osserva la scena.

Durante la proiezione il pubblico è inquieto: gli impiegati si scambiano notizie sull'esito della partita, ma il direttore confonde l'interesse per il calcio con quello per la pellicola. Al termine della proiezione de "La corazzata Kotiomkin", durante l'obbligato dibattito, ecco che arriva lo storico giudizio di Fantozzi, ribelle ed eroe della sala e dell'azienda, che rimarrà per sempre nei nostri cuori.

E oggi, possiamo vendicare il ragionier Fantozzi

Il rammarico si riassume solo nel non aver potuto condividere con Paolo Villaggio questa vittoria.

Quella storica partita creata al tempo per il cinema, è stata realmente giocata e l'Italia ha vinto, anche per lui.